Il mondo degli ultra-ricchi. Italia +20%

Il mondo degli ultra-ricchi. Italia +20%

7 Settembre 2020 0 Di marco zinno

 

www.resistenze.org – osservatorio – mondo – politica e società – 23-04-20 – n. 747

Il mondo degli ultra-ricchi, per paese

Dorothy Neufeld | visualcapitalist.com
Traduzione per Resistenze.org a cura del Centro di Cultura e Documentazione Popolare
14/04/2020

Il numero complessivo degli UHNWI [Ultra High Net Worth Individual], chi possiede un patrimonio netto che supera i 30 milioni di dollari [immobile di residenza escluso, ndt] è continuato a crescere nel corso degli anni.

L’infografica che vediamo attinge i dati del Knight Frank’s 2020 Wealth Report pubblicato a marzo e mostra quali paesi hanno il maggior numero di UHNWI, nonché la previsione di come tale numero cambierà negli anni a venire.

Nessun milionario ordinario

Per iniziare, diamo un’occhiata a dove si potrebbe trovare il più ricco del mondo nel 2019, che è sia il picco del decennio di mercato rialzista sia l’anno più recente dei dati coperti dal rapporto.

 

Rank Country Ultra-High Net Worth Population 1-Year Change (%)
#1  United States 240,575 5.9%
#2  China 61,587 14.7%
#3  Germany 23,078 0.8%
#4  France 18,776 7.9%
#5  Japan 17,013 17.0%
#6  UK 14,367 3.6%
#7  Italy 10,701 20.8%
#8  Canada 9,325 5.3%
#9  Russia 8,924 3.9%
#10  Switzerland 8,395 3.0%
#11  Spain 6,475 -1.1%
#12  India 5,986 0.2%
#13  South Korea 5,847 21.6%
#14  Sweden 5,174 0.3%
#15  Saudi Arabia 5,100 0.0%

Mentre gli Stati Uniti hanno mantenuto il proprio punto d’appoggio, gli ultra-ricchi in Corea del Sud e in Italia sono cresciuti di oltre il 20% ciascuno dal 2018. Un modello economico focalizzato su esportazioni, conglomerati e industrie manifatturiere selezionate potrebbe essere probabilmente dietro il boom di UHNWI in Corea del Sud.

È interessante notare che il numero di ultra ricchi in Arabia Saudita è aumentato di un solo individuo tra il 2018 e il 2019.

Multi-milionario della porta accanto

Dando un’occhiata più da vicino, cosa costituisce la ricchezza di questa popolazione ultra ricca? Knight Frank ha scoperto che il 27% della ricchezza di UHNWI è bloccata in investimenti immobiliari:

 

Property as an Investment Equities Bonds/Fixed Income Cash Private Equity Collectables Gold/Precious Metals Crypto
27% 23% 17% 11% 8% 5% 3% 1%

In termini di asset più liquidi, la media UHNWI deteneva il 23% della ricchezza in azioni, il 17% in obbligazioni, l’11% in contanti e il 3% in metalli preziosi. Sarà illuminante vedere come, o se, questo cambierà a seguito dell’attuale crisi economica COVID-19.

I futuri centri di destinazione

Passando rapidamente al 2024, Knight Frank stima che le mete di attrazione globali dei più ricchi al mondo rimarranno coerenti con alcuni importanti vincitori nel corso del decennio.

La differenza più grande sarà lo scaglione in aumento degli ultra-ricchi in Cina e India, entrambi previsti in crescita di tre cifre tra il 2014 e il 2024. Questa classe media emergente in Cina sta guidando i consumi interni e trasformando il panorama dei consumatori.

 

Rank Country UHNWIs (Projected, 2024) 10-Year Change (Projected, %)
#1  U.S. 293,136 67.0%
#2  China 97,082 135.8%
#3  Germany 26,819 45.0%
#4  France 22,728 29.7%
#5  Japan 19,110 63.3%
#6  UK 18,818 36.7%
#7  Italy 12,508 17.6%
#8  Canada 11,928 54.8%
#9  Russia 11,019 4.8%
#10  India 10,354 238.3%

Mentre gli effetti a catena del COVID-19 continuano a prendere piede, gli esperti hanno opinioni divergenti su come si svilupperanno i suoi effetti sull’economia globale.

Il crollo potrà accelerare il numero di ultra-ricchi mettendo a nudo la disuguaglianza o la ricchezza verrà ridistribuita in risposta a una crisi senza precedenti?

 


Resistenze.org
Sostieni Resistenze.org.
Fai una donazione al Centro di Cultura e Documentazione Popolare.
Support Resistenze.org.
Make a donation to Centro di Cultura e Documentazione Popolare.

Sorgente: Il mondo degli ultra-ricchi. Italia +20%

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •