0 1 minuto 3 anni

“Le ragioni del nostro NO al referendum sulla riduzione del numero dei parlamentari”, questa l’intestazione del documento firmato da 183 costituzionalisti, che l’HuffPost pubblica integralmente. Il documento, che i cinque promotori tengono a precisare “scaturisce da un’iniziativa autonoma e totalmente indipendente sia dal Coordinamento per la democrazia costituzionale (CDC), sia dal Comitato nazionale per il No al taglio del Parlamento”, è stato frutto “di un lavoro immane in risposta all’appello del direttore dell’HuffPost Mattia Feltri, dello scorso 8 agosto”.“Per molti osservatori (compreso il Pd) – scriveva Feltri – la riforma della Carta prevista dal prossimo referendum è pericolosa senza il proporzionale. La Costituzione sarebbe dunque in balia di una legge ordinaria, che per di più ancora non c’è. Si può approvare una riforma del genere?”.

Sorgente: Referendum, 183 costituzionalisti dicono No | L’HuffPost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *