Ponte Morandi, Consulta: legittimo estromettere Autostrade dalla ricostruzione. Aspi: nessuna proposta formale dal Governo su concessione

Ponte Morandi, Consulta: legittimo estromettere Autostrade dalla ricostruzione. Aspi: nessuna proposta formale dal Governo su concessione

13 Luglio 2020 0 Di marco zinno

Conte: ho già detto ai ministri più direttamente competenti che mi aspetto di chiudere ad horas o comunque a fine settimana

Arriva alle stelle la febbre politica dopo la decisione di affidare la gestione del nuovo ponte Morandi al concessionario attuale, anche se pro tempore e come atto dovuto. Per la ministra delle Infrastrutture Paola De Micheli ciò non preclude l’eventuale revoca delle concessioni ma in prima linea corrono comunque a criticare la scelta i Cinque Stelle. «Porteremo il dossier Autostrade in Cdm – confida il premier Giuseppe Conte incontrando i cronisti presso l’ambasciata italiana a Madrid -. È una decisione di tale importanza che dovrà essere condivisa al di là dei due ministri direttamente competenti. Va coinvolto tutto il governo».

Ponte Genova: Consulta, non illegittimo estromettere Aspi da ricostruzione

Intanto arriva la sentenza della Consulta, con la Corte costituzionale a stabilire che non è illegittimo estromettere Aspi dalla ricostruzione del Ponte Morandi. La Consulta ha ritenuto non fondate le questioni relative all’esclusione legislativa di Aspi dalla procedura negoziata volta alla scelta delle imprese alle quali affidare le opere di demolizione e di ricostruzione del Ponte Morandi. «La decisione del Legislatore di non affidare ad Autostrade la ricostruzione del Ponte – sottolinea l’ufficio stampa della Consulta in attesa delle motivazioni della sentenza – è stata determinata dalla eccezionale gravità della situazione che lo ha indotto, in via precauzionale, a non affidare i lavori alla società incaricata della manutenzione del Ponte stesso». Contrariamente ad alcune attese che la davano come un viatico per l’accordo con i Benetton, la decisione dei giudici costituzionali accoglie le tesi del Governo motivando la legittimità all’estromissione con la grave situazione che si era venuta a creare.

Sorgente: Ponte Morandi, Consulta: legittimo estromettere Autostrade dalla ricostruzione. Aspi: nessuna proposta formale dal Governo su concessione

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •