I sauditi nel Cda della Scala, Sala attacca Fontana: “Fa il furbo, come faceva a non sapere?”

10 Marzo 2019 0 By ken sharo

A proposito della possibilità che l’Arabia Saudita entri nel consiglio di amministrazione del teatro alla Scala e delle relative polemiche che ne sono seguite «noto solo che più di uno non resiste alla tentazione di partecipare al gioco del “io non c’ero e se c’ero dormivo”. Oggi si iscrive a questo club il Presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana». Lo ha scritto sulla sua pagina Facebook il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, che del Cda del teatro è anche presidente.Il presidente Fontana «dice che non ne sapeva nulla», ha aggiunto Sala che poi si è rivolto nel post direttamente al governatore lombardo. «Presidente, ci spieghi una cosa. Visto che, è tutto verbalizzato, il Cda della Scala dell’11 febbraio ha discusso della questione e che la Regione ha una rappresentante nel Cda, come faceva a non essere al corrente di una questione così delicata?».«Delle due l’una – ha continuato – O il suo rappresentante in Cda non ha compreso una comunicazione così importante e rilevante per Milano e la Lombardia e non la avverte, e allora lo revochi immediatamente, oppure lei fa il furbo». Infine Sala ha ribadito che nel Cda del 18 marzo «esamineremo le carte, è inutile arrivare a conclusioni prima».

Sorgente: I sauditi nel Cda della Scala, Sala attacca Fontana: “Fa il furbo, come faceva a non sapere?”

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •