0 3 minuti 1 mese

I revisori contabili del Congresso degli Stati Uniti hanno rivelato oggi che il prezzo totale del Lockheed Martin F-35, il programma di armamento più costoso al mondo, ha superato i 2.000 miliardi di dollari – superando la precedente stima di 1.700 miliardi di dollari.

Questo aumento, secondo un nuovo rapporto del Government Accountability Office (GAO), è stato determinato in parte dai costi di mantenimento derivanti dalla decisione del Pentagono di utilizzare il jet fino al 2088, oltre un decennio in più rispetto all’obiettivo precedentemente pianificato del 2077. La nuova previsione di sostenibilità, pari a 1580 miliardi di dollari nel corso del ciclo di vita del programma, tiene conto anche di altri aggiustamenti come l’inflazione e l’uso del velivolo, si legge nel rapporto.

Insieme a un costo di approvvigionamento stimato di 422 miliardi di dollari, il costo totale previsto del programma supera i 2.000 miliardi di dollari, una cifra impressionante per una flotta che attualmente non raggiunge gli obiettivi di capacità di missione.“Il Dipartimento della Difesa ha esplorato alcune opzioni per gestire in modo più efficiente il sostentamento dell’F-35; tuttavia, non è chiaro come i potenziali cambiamenti influirebbero sui costi di sostentamento”, si legge nel rapporto del GAO.

Meno ore di volo, più costiL’aumento delle prospettive di sostegno arriva anche quando i servizi militari riducono le ore di volo pianificate per il caccia stealth tri-variante, il che, secondo i funzionari del GAO, è uno degli “unici” modi per garantire un risparmio “significativo” sui costi del programma, che da tempo lotta per arrestare un bilancio in crescita. In particolare, l’Aeronautica, il Corpo dei Marines e la Marina hanno tutti abbassato le loro stime sul numero di ore di volo all’anno dei loro jet allo “stato stazionario” – uno stato che, secondo il GAO, la flotta avrebbe raggiunto “all’incirca a metà degli anni 2030 per ciascuno dei servizi” – contribuendo a una riduzione collettiva del 21 percento delle ore di volo annuali.

Sorgente: Il programma dell’F-35 costerà più di 2000 miliardi di dollari, con risultati non eccellenti