0 1 minuto 1 mese

Google ha licenziato 28 dipendenti a seguito di un incontro di protesta sul contratto del colosso tecnologico per la fornitura di servizi di cloud computing e intelligenza artificiale al governo israeliano.

Le risoluzioni arrivano dopo che il gruppo No Tech for Apartheid ha occupato martedì gli uffici di Google in California e New York per protestare contro il contratto da 1,2 miliardi di dollari noto come Project Nimbus.

Sorgente: Google licenzia 28 dipendenti dopo le proteste contro il contratto cloud con Israele | Guerra di Israele a Gaza | Al Jazeera