0 2 minuti 4 settimane

Michele Santoro ha raggiunto il numero di firme necessarie a presentare la sua lista alle Europee. Lo ha annunciato da Palermo lo stesso giornalista. “Abbiamo raggiunto le firme necessarie a presentare il simbolo di Pace Terra Dignità alle europee. Il numero minimo di 15 mila sottoscrizioni per potersi presentare nella circoscrizione Isole è stato raggiunto. Così come le 75 mila in tutto il territorio nazionale. Stiamo proseguendo in queste ore la raccolta firme per raggiungere un margine che ci dia la massima sicurezza per essere presenti il prossimo 8 e 9 giugno per le elezioni europee”, ha detto Santoro.

Negli ultimi giorni aveva sollevato polemiche l’aiuto offerto da Salvatore Cuffaro ai promotori di Pace Terra Dignità. Un sostegno rifiutato oggi pubblicamente da Piernicola Pedicini, segretario del Movimento Equità Territoriale e candidato nella Circoscrizione Sud con la lista di Santoro. “Da oltre una settimana sto girando la Sicilia, con centinaia di attivisti da ogni parte d’Italia, per raggiungere l’ultimo l’obiettivo, che sembrava impossibile, delle 15mila sottoscrizioni in questo collegio. Ora che, con la sola forza delle nostre idee, il risultato è ad un passo, non consentiremo che questo percorso straordinario sia infangato da esponenti di quella vecchia classe politica come Totò Cuffaro, che per decenni hanno affossato il Paese e il Sud“, ha detto l’europarlamentare uscente, eletto a Bruxelles con i 5 stelle. “E non abbiamo bisogno neanche del soccorso di Cateno De Luca, che si proclama paladino del Meridione mentre stringe accordi con Castelli, Salvini e i leghisti della prima ora che puntano a saccheggiare il Sud con l’autonomia differenziata”, dice sempre Pedicini.

Sorgente: Europee, l’annuncio di Michele Santoro: “Raggiunto il numero di firme necessario a presentare la lista Pace Terra Dignità” – Il Fatto Quotidiano