0 3 minuti 1 mese

 

11 aprile 2024 alle 12:37

(foto)Residenti palestinesi ispezionano la casa distrutta e i veicoli incendiati dai coloni ebrei che si sono infiltrati nel villaggio durante la notte, a Nablus, Cisgiordania, l’11 aprile 2024 [Nedal Eshtayah/Anadolu Agency]

Giovedì mattina presto un gruppo di coloni israeliani ha dato fuoco ad una casa palestinese e ad un veicolo in un villaggio vicino alla città di Nablus, nella Cisgiordania settentrionale occupata , ha riferito l’agenzia di stampa Anadolu   .

Parlando con Anadolu , Yaqoub Ewais, sindaco del villaggio di Al-Lubban ash-Sharqiya, ha detto che i coloni hanno preso d’assalto il villaggio e dato fuoco alle proprietà palestinesi.

Ha detto che gli abitanti palestinesi hanno affrontato i coloni e li hanno spinti fuori dal villaggio.

L’agenzia di stampa ufficiale palestinese Wafa ha riferito che almeno un palestinese è rimasto ferito nell’attacco dei coloni.

Israele ha intrapreso un’offensiva militare mortale contro la Striscia di Gaza dopo l’attacco transfrontaliero del 7 ottobre da parte del gruppo di resistenza palestinese Hamas, che ha ucciso meno di 1.200 persone.

Tuttavia, da allora, Haaretz  ha rivelato  che elicotteri e carri armati dell’esercito israeliano avevano effettivamente ucciso molti dei 1.139 soldati e civili che secondo Israele erano stati uccisi dalla Resistenza palestinese.

Da allora, più di 33.500 palestinesi sono stati uccisi e quasi 76.000 feriti tra la distruzione di massa e la carenza di beni di prima necessità.

Secondo le Nazioni Unite, la guerra israeliana, giunta ormai al 186° giorno, ha spinto l’85% della popolazione di Gaza allo sfollamento interno a causa della grave carenza di cibo, acqua pulita e medicine, mentre il 60% delle infrastrutture dell’enclave è stato danneggiato o distrutto.

Israele  è accusato  di genocidio davanti alla Corte internazionale di giustizia (ICJ) che, a gennaio, ha emesso una  sentenza provvisoria  che gli ha ordinato di fermare gli atti di genocidio e di adottare misure per garantire che venga fornita assistenza umanitaria ai civili a Gaza.

Sorgente: Israeli settlers burn Palestinian home, vehicle in northern West Bank – Middle East Monitor