0 1 minuto 6 mesi

Nella notte fra martedì e mercoledì una petroliera di una compagnia di Singapore di proprietà di un imprenditore israeliano è stata colpita da un possibile attacco con un drone non lontano dalle coste dell’Oman, dove a luglio del 2021 in un incidente simile erano stati uccisi due membri dell’equipaggio di una petroliera israeliana. All’epoca i paesi occidentali attribuirono con discreta certezza la responsabilità dell’attacco all’Iran, che da anni si comporta in maniera piuttosto aggressiva con alcune navi che transitano nella regione.

Sorgente: Una petroliera è stata colpita da un possibile attacco con un drone al largo delle coste dell’Oman – Il Post