0 2 minuti 3 mesi

Domenica scorsa, i soldati israeliani hanno sparato a un giovane palestinese e ne hanno rapito cinque nel governatorato di Hebron, nella parte meridionale della Cisgiordania occupata.

Nella città di Hebron, i soldati hanno invaso e perquisito violentemente molte case prima di rapire Ala’ Abbas Abu Shkheidim , Hazem Rajabi e Mousa Ayed Al-Ajlouni .

Fonti dei media hanno detto che i soldati hanno invaso la città di Ath-Thaheriyya, a sud di Hebron, e hanno sparato molti proiettili veri, proiettili d’acciaio rivestiti di gomma, bombe a gas e granate stordenti contro palestinesi che protestavano contro l’invasione e contro diverse case.

Le fonti hanno aggiunto che i soldati hanno sparato a cinque giovani con proiettili veri e hanno causato a molti palestinesi gli effetti dell’inalazione di gas lacrimogeni.

I soldati hanno preso d’assalto e saccheggiato molte case prima di rapire Ibrahim Mohammad Awaysa e Issa Ibrahim Awaysa dalle loro case in città.

Inoltre, l’esercito ha invaso molte case nella città di Doura, a sud-ovest di Hebron, nel villaggio di Aqabat Taffouh, a ovest di Hebron, e nel villaggio di Ad-Deerat, a est della città di Yatta, a sud di Hebron.

Inoltre, i soldati hanno sparato a tre palestinesi, tra cui un adolescente , nel campo profughi di Askar Al-Jadid, a est di Nablus, e nella città di Asira Ash-Shamaliya, a nord della città, nella parte settentrionale della Cisgiordania occupata.

A Betlemme, a sud di Gerusalemme occupata, in Cisgiordania, i soldati hanno confiscato 22 auto palestinesi, rapito quattro giovani e ferito molti palestinesi.

Sorgente: Soldati sparano a un palestinese e ne rapiscono cinque a Hebron | – Notizie IMEMC