0 2 minuti 3 mesi

Israele ammette 10 morti in 24 ore a Gaza, la maggior parte dei quali ufficiali

L’esercito israeliano ha ammesso mercoledì la morte del primo ufficiale di riserva durante i combattimenti nel nord della Striscia di Gaza.eADVCon questo nuovo calo, il bilancio delle vittime dell’esercito sionista nella Striscia di Gaza è salito a 10 nelle ultime 24 ore.

Pertanto, il numero delle forze di occupazione uccise negli scontri con il Movimento di resistenza islamica palestinese (HAMAS) da quando ha lanciato l’operazione Al-Aqsa Storm il 7 ottobre sale a 408.Di questo numero totale, 84 corrispondono ai soldati israeliani uccisi dall’inizio dell’offensiva di terra nella Striscia di Gaza.Israele ha lanciato una guerra genocida contro la Striscia di Gaza come rappresaglia per l’ operazione a sorpresa Al-Aqsa Storm lanciata da Hamas il 7 ottobre in risposta all’escalation di crimini contro il popolo palestinese da parte del regime sionista.

Sorgente: Forti perdite tra l’Esercito israeliano a Gaza – controinformazione.info