0 11 minuti 4 mesi

Edizione del 8 novembre 2023

L’Italia vuole esportare i migranti in Albania e l’Unione europea vuole «vedere i dettagli». A Bruxelles erano stati informati e non chiudono. Anche perché la soluzione Meloni tenta altri governi. Scholz: la Germania pensa di esternalizzare i controlli fuori dall’Europa

Balcani da guardia
EUROPA

Balcani da guardia

Andrea Valdambrini

BALCANI DA GUARDIAL’Italia vuole esportare i migranti in Albania e l’Unione europea vuole «vedere i dettagli». A Bruxelles erano stati informati e non chiudono. Anche perché la soluzione Meloni tenta altri governi. Scholz: la Germania pensa di esternalizzare i controlli fuori dall’Europa 

COMMENTI

Esternalizzare per cancellare i diritti

Alessandra Algostino

ALBANIA/ITALIALa Costituzione impone che al richiedente asilo sia riconosciuto l’ingresso e il soggiorno nel territorio quantomeno per il tempo necessario all’esame della sua domanda

Piemonte, i 5S locali bloccano l’alleanza col Pd
POLITICA

Piemonte, i 5S locali bloccano l’alleanza col Pd

Andrea Carugati

REGIONALI 2024Lunedì l’accordo in Sardegna sulla grillina Todde come candidata del fronte progressista. Ma Conte non ricambia la cortesia. Appendino guida la fronda. Il dem Baruffi: «Non possiamo regalare la regione alle destre»

Una guida all’obiezione di coscienza contro l’ideologia bellicista nelle scuole
SCUOLA

Una guida all’obiezione di coscienza contro l’ideologia bellicista nelle scuole

Luciana Cimino

IL CASOLe proposte dell’Osservatorio contro la militarizzazione delle scuole e delle università: un vademecum per docenti, studenti e genitori che si oppongono alla diffusione della cultura militarista e bellicista in classe, e fuori; una petizione che chiede le dimissioni di 13 rettori dalla Fondazione Med’Or (Leonardo). Piccolotti (Avs): “I giovani vanno educati alla pace, al rispetto delle differenze e alla risoluzione non violenta dei conflitti”

Il viaggio di Assad
POLITICA

Il viaggio di Assad

Claudio Dionesalvi, Silvio Messinetti

MIGRANTIÈ un profugo somalo diciassettenne, scampato nel corso del suo viaggio verso l’Europa prima al terremoto in Turchia e poi al naufragio di Cutro. Ora è arrivato a destinazione: in Scandinavia

Polonia, dietro la scelta di Duda la riforma della giustizia
EUROPA

Polonia, dietro la scelta di Duda la riforma della giustizia

Giuseppe Sedia

LA MOSSA DEL PISAffidando l’incarico di formare il governo al premier uscente Morawiecki, che non ha i numeri, il presidente prende tempo mentre lavora sottotraccia per legalizzare i «neogiudici» del Consiglio nazionale della magistratura (Krs), eletti direttamente dal potere politico

Il premier portoghese Costa si dimette, fatale fu l’idrogeno
EUROPA

Il premier portoghese Costa si dimette, fatale fu l’idrogeno

Marco Santopadre

LISBONAGoverno travolto dall’inchiesta anticorruzione, esce di scena uno degli ultimi capi socialisti d’Europa. «Non ho coscienza di aver commesso alcun atto illecito», dice il primo ministro in conferenza stampa. Il Paese verso elezioni anticipate

Daiara Tukano, le storie delle stelle
CULTURA

Daiara Tukano, le storie delle stelle

Manuela De Leonardis

INTERVISTAAlla Richard Saltoun Gallery, fino al 23 dicembre, la prima personale dell’artista e attivista brasiliana. «Pur se perseguitati, siamo una delle nazioni indigene che è ancora molto legata alle tradizioni, come quella medica, ‘l’ayahuasca’ di cui si parla nelle leggende della creazione.. Siamo parte della natura, in dialogo con i suoi diversi elementi, con le mie opere ci si può ricollegare al passato e alla narrativa delle origini»

La difficile arte del conflitto condominiale
RUBRICHE

La difficile arte del conflitto condominiale

Mariangela Mianiti

HABEMUS CORPUSOgni volta che si avvicina l’assemblea condominiale, mi viene voglia di cambiare casa. Nel palazzo dove abito vive un condomino che è la summa del peggior vicino di casa.