0 1 minuto 8 mesi

La Corte d’assise d’appello di Torino ha ricalcolato in 23 anni di carcere la pena per Alfredo Cospito, militante anarchico insurrezionalista già giudicato responsabile di un attentato risalente a 17 anni fa che non provocò né morti né feriti. Per l’attentato alla scuola allievi dei carabinieri di Fossano, in provincia di Cuneo, Cospito era stato condannato a 20 anni di carcere, ma la procura aveva chiesto di rideterminare il reato di cui era accusato e di condannarlo all’ergastolo.La Corte d’assise d’appello di Torino presieduta da Alessandra Bassi ha invece riconosciuto per Cospito e per l’ex compagna Anna Beniamino le attenuanti generiche e quella della lieve entità.

Sorgente: Alfredo Cospito è stato condannato a 23 anni per l’attentato di Fossano – Il Post