0 3 minuti 10 mesi

Le difese aeree della Russia hanno abbattuto tre aerei militari ucraini nell’ultimo giorno, ha detto martedì il ministero della Difesa, mentre Mosca continua il suo sbarramento missilistico su larga scala sull’Ucraina.

Il portavoce del ministero della Difesa Igor Konashenkov ha dichiarato: “Le capacità di difesa aerea hanno distrutto tre aerei dell’aeronautica ucraina. Due caccia MiG-29 ucraini sono stati abbattuti vicino agli insediamenti di Ulyanovka nella Repubblica popolare di Donetsk e Mirolyubovka nella regione di Kherson.

Ha aggiunto che “un aereo Su-25 dell’aeronautica ucraina è stato abbattuto vicino all’insediamento di Veletenskoye nella regione di Kherson”.

La guerra infuria mentre l’offensiva della Russia negli ultimi mesi non è riuscita a portare a guadagni significativi per Mosca nonostante i feroci combattimenti tra le due parti. Kiev sta ora preparando un grande contrattacco dopo essere stata equipaggiata con centinaia di carri armati e veicoli corazzati forniti dai suoi alleati occidentali.

Il portavoce ha anche affermato che le forze russe hanno preso di mira e distrutto dozzine di truppe ucraine, siti militari che immagazzinano armi e attrezzature e depositi di munizioni in diverse regioni dell’Ucraina nell’ultimo giorno.

Ha aggiunto che le difese aeree russe hanno intercettato otto razzi del sistema missilistico a lancio multiplo HIMARS di fabbricazione statunitense e due missili anti-radar HARM dell’esercito ucraino nel corso delle ultime 24 ore.

L’annuncio russo arriva il giorno dopo che Mosca ha dichiarato di aver lanciato con successo attacchi missilistici durante la notte contro postazioni militari in Ucraina come fabbriche di munizioni e depositi di armi.

“Durante la notte, le forze armate russe hanno lanciato un gruppo di attacchi missilistici usando armi aeree e marittime ad alta precisione a lungo raggio contro le strutture militari-industriali dell’Ucraina”, ha affermato il ministero della Difesa russo in una nota.

Ha aggiunto che “gli obiettivi dello sciopero sono stati raggiunti… Il lavoro delle imprese che producono munizioni, armi ed equipaggiamento militare per le truppe ucraine è stato interrotto”. Tuttavia, Mosca non ha fornito alcuna prova a sostegno di ciò. Al Arabiya English non ha potuto verificare in modo indipendente l’account russo.

Konashenkov ha aggiunto che dall’inizio dell’invasione dell’Ucraina da parte di Mosca, le forze armate russe “hanno distrutto 416 aerei da combattimento ucraini, 230 elicotteri, 3.919 veicoli aerei senza pilota, 421 sistemi missilistici antiaerei, 8.938 carri armati e altri veicoli corazzati da combattimento, 1.095 lanciarazzi multipli, 4.709 cannoni e mortai di artiglieria da campo e 9.911 autoveicoli militari speciali”.

Sorgente: Russian air defenses shot down 3 Ukrainian fighter jets in 24 hours: Defense ministry | Al Arabiya English