0 1 minuto 1 anno

Il Credit Suisse Group AG ha dichiarato di aver riscontrato “debolezze sostanziali” nelle sue procedure di segnalazione e controllo negli ultimi due anni, dopo le domande delle autorità di regolamentazione statunitensi la scorsa settimana. 

La banca con sede a Zurigo ha dichiarato martedì che prenderà provvedimenti per correggere i controlli inefficaci sul processo che segue per mettere insieme i suoi rapporti finanziari. Ma l’azienda ha affermato che le sue dichiarazioni per il 2022 e il 2021 “presentano abbastanza” le sue condizioni finanziarie.

Sorgente: Relazione annuale del Credit Suisse: la banca trova “debolezze sostanziali” dopo la richiesta della SEC – Bloomberg