Europei, l’Ungheria punita per i cori razzisti e omofobi: multa e tre gare a porte chiuse

Europei, l’Ungheria punita per i cori razzisti e omofobi: multa e tre gare a porte chiuse

9 Luglio 2021 0 Di Luna Rossa

 

L’Uefa ha preso provvedimenti dopo aver analizzato immagini delle tre partite del girone: le prossime tre partite saranno senza pubblico, multa alla Federazione

L’Ungheria dovrà giocare tre partite a porte chiuse, oltre a pagare una multa di 100mila euro per «comportamenti discriminatori dei propri tifosi».

Lo ha deciso la Uefa dopo aver chiuso l’indagine sulle tre partite del girone. Attraverso immagini e i report di ispettori sul campo, una parte del pubblico ha cantato cori razzisti durante la sfida con la Francia. Mentre negli altri due match con Portogallo e Germania sono stati mostrati striscioni omofobi.

Sorgente: Europei, l’Ungheria punita per i cori razzisti e omofobi: multa e tre gare a porte chiuse

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •