The present, il corto candidato all’Oscar che urla al mondo il dolore della Palestina – LifeGate

The present, il corto candidato all’Oscar che urla al mondo il dolore della Palestina – LifeGate

4 Giugno 2021 0 Di marco zinno

L’incandescente situazione generata dall’eterno  conflitto tra Israele e i gruppi terroristici armati raccontata attraverso la quotidianità di una famiglia palestinese. La sofferenza di un intero popolo riflesso negli occhi di un padre e di sua figlia. Sono le immagini catturate dal cortometraggio The present, accolto con grande entusiasmo a livello internazionale, premiato con un Bafta, candidato all’Oscar e distribuito da Netflix. Un film che è insieme la storia di un regalo e la Storia del presente, come il titolo magnificamente riassume nel suo doppio significato. A firmarlo, con un debutto folgorante, è la regista e attivista anglo-palestinese Farah Nabulsi, che in 24 minuti confeziona una potente opera cinematografica e, insieme, un manifesto di denuncia sullo stato di segregazione imposta al popolo palestinese dall’occupazione militarizzata israeliana.

 

 

A rendere ancora più necessaria e interessante oggi la visione di The present è proprio la cronaca di queste settimane, che ha riacceso i riflettori sull’incendiaria situazione in Terra Santa, dove la coraggiosa resistenza di un gruppo di famiglie palestinesi nel piccolo quartiere di Sheikh Jarrah, a Gerusalemme, ha innescato una serie di reazioni a catena che hanno portato agli scontri armati.

Sorgente: The present, il corto candidato all’Oscar che urla al mondo il dolore della Palestina – LifeGate

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •