Il Fronte Popolare condanna il non includere l’occupazione nell’elenco dei paesi che violano i diritti dei bambini da parte delle Nazioni Unite

Il Fronte Popolare condanna il non includere l’occupazione nell’elenco dei paesi che violano i diritti dei bambini da parte delle Nazioni Unite

22 Giugno 2021 0 Di marco zinno

diri

Il Fronte Popolare condanna il non includere l’occupazione nell’elenco dei paesi che violano i diritti dei bambini da parte delle Nazioni Unite

Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina ha espresso la sua forte disapprovazione per non aver incluso le forze di occupazione israeliane nella lista nera di paesi e gruppi che violano i diritti dei bambini nel mondo, nel rapporto delle Nazioni Unite pubblicato dal Segretario Generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres.

Il Fronte ha affermato che il rapporto del Segretario Generale è arrivato chiaramente, con numeri e informazioni, sulle violazioni israeliane contro i bambini della Palestina, e questo, a sua volta, è sufficiente per includere l’occupazione israeliana nella lista nera delle entità che violano i diritti dei bambini.

Il Fronte ha invitato l’istituzione internazionale e il suo Segretario generale a tradurre questi fatti, informazioni e cifre delle Nazioni Unite che condannano le forze di occupazione, che mostrano il volto brutto e disumano delle loro pratiche quotidiane all’interno dei territori palestinesi occupati. legati al popolo palestinese e alla sua causa nazionale.

Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina

Dipartimento centrale dei media

Sorgente: الجبهة الشعبية تدين عدم ادراج الاحتلال على قائمة الدول المنتهكة لحقوق الأطفال من قبل الأمم المتحدة – الجبهة الشعبية لتحرير فلسطين

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •