Le dure conseguenze per una città polacca dichiarata “libera dall’ideologia LGBT” – Il Post

Le dure conseguenze per una città polacca dichiarata “libera dall’ideologia LGBT” – Il Post

13 Aprile 2021 0 Di marco zinno

La città di Krasnik, nel sudest della Polonia, è tra quelle che due anni fa si proclamarono “libere dall’ideologia LGBT”, cioè che si impegnarono a tenere fuori dai propri confini “l’ideologia LGBT”, che secondo i conservatori locali minacciava i valori cristiani del paese. Oggi il sindaco di Krasnik, Wojciech Wilk, ha detto di essersi molto pentito di quella scelta: nonostante la dichiarazione fosse solo simbolica, nei mesi successivi la città aveva iniziato a subire le conseguenze concrete della sua decisione, tra cui la sospensione di finanziamenti provenienti dall’estero.Wilk ora vorrebbe fare un passo indietro, e ritirare la dichiarazione: ha detto che quella decisione ha trasformato la sua città nello «zimbello d’Europa» e il nome di Krasnik in un «sinonimo di omofobia». Finora però non è riuscito nel suo intento, a causa dell’opposizione di altri politici locali e di molti abitanti del posto.

Sorgente: Le dure conseguenze per una città polacca dichiarata “libera dall’ideologia LGBT” – Il Post

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •