Marwan Barghouti si candiderà alla presidenza della Palestina – Pars Today

Marwan Barghouti si candiderà alla presidenza della Palestina – Pars Today

29 Gennaio 2021 0 Di marco zinno

RAMALLAH (Pars Today Italian) –  Il leader di Fatah, Marwan al-Barghouti, che sta scontando una condanna all’ergastolo nelle carceri del regime sionista , si candiderà alla presidenza palestinese a luglio, secondo quanto affermato mercoledì all’Agenzia Anadolu da fonti di Fatah.

Il membro del Consiglio di Fatah, Hatem Abdel-Qader, ha affermato che al-Barghouti “intende candidarsi alle elezioni presidenziali dell’Autorità Palestinese”.

Abdel-Qader ha dichiarato ad Anadolu che la nomina di al-Barghouti è normale ed è un “fenomeno sano” per la corsa elettorale.

Al-Barghouthi è stato arrestato nel 2002 dalle forze israeliane e attualmente sta scontando una condanna all’ergastolo per l’accusa di “dirigere gruppi armati che hanno ucciso e ferito sionisti durante la Seconda rivolta palestinese (Intifada)”.

Abdel-Qader ha affermato di “sostenere al-Barghouti a concorrere in nome del gruppo Fatah, se dovesse essere approvato […] in modo democratico”.

Tuttavia, ha aggiunto che “sarebbe difficile far sì che una persona in tali condizioni venga approvata da Fatah”.

Fatah non ha ancora commentato l’intenzione di al-Barghouti di candidarsi alla presidenza, poiché aveva già annunciato l’appoggio verso il presidente Mahmoud Abbas come loro candidato.

Nel frattempo, mercoledì un’ONG palestinese, il Centro palestinese per ricerche e politica, ha pubblicato i risultati di un sondaggio d’opinione secondo cui i palestinesi preferiscono che al-Barghouti diventi presidente.

I palestinesi dovrebbero tenere le elezioni parlamentari, presidenziali e del Consiglio nazionale in base ad un decreto firmato all’inizio di questo mese dal presidente Abbas.

Le elezioni parlamentari si terranno il 22 maggio, quelle presidenziali il 31 luglio e le elezioni del Consiglio nazionale, il 31 agosto.

Fonte: infopal

Sorgente: Marwan Barghouti si candiderà alla presidenza della Palestina – Pars Today

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •