Noam Chomsky: ‘La Supremazia Bianca è un principio presente in profondità nella società americana- e gli Ebrei ne sanno qualcosa’ | Assopace Palestina

22 Novembre 2020 0 Di marco zinno

Noam Chomsky prima delle elezioni americane ha dichiarato più volte che avrebbe votato per Joe Biden e che i progressisti americani avrebbero dovuto fare lo stesso. In una intervista precedente al 3 di novembre il leggendario intellettuale e linguista ha detto a Salon: “La mia posizione è votare contro [il Presidente Donald] Trump. Nel nostro sistema bipartitico è un fatto tecnico per cui, se vuoi votare contro Trump, devi schiacciare il pulsante per i Democratici.”Concluse le elezioni e con Biden nuovo presidente eletto, Chomsky ha detto ad Haaretz la scorsa settimana che il lavoro dei progressisti americani è solo all’inizio. In una intervista via Zoom, Chomsky, che compie 92 anni il mese prossimo, sembra scettico sulla possibilità che i democratici producano quel cambiamento che milioni di americani sperano.“Che cosa farà Biden? Il Senato è nelle mani del leader della maggioranza Mitch McConnell, che sa fare solo due cose: bloccare tutto ciò che i democratici cercano di fare e, l’altra cosa, dare ai ricchi tutto quello che vogliono,” dice.Chomsky continua: “Biden è un contenitore vuoto. Non credo che abbia principi saldi. È in conflitto con il DNC (Democratic National Committee) che gestisce il partito ed rappresenta fondamentalmente l’ala di Wall Street. Se cercherà di fare qualcosa di progressista, La Corte Suprema è lì pronta a fermarlo. Trump e McConnell sono responsabili di aver riempito l’intero sistema giudiziario, da cima a fondo, di giudici di estrema destra che possono bloccare qualsiasi iniziativa progressista si presenti”, accusa.Biden ha vinto sia il voto popolare che quello elettorale, ma più di settanta milioni di americani hanno votato per Trump (che ha rifiutato di accettare il risultato e sta lanciando la falsa accusa che le elezioni siano state “rubate”). Questo preoccupa Chomsky. “Nonostante Biden abbia vinto, Trump ha riportato un’enorme affermazione. È incredibile che uno che ha appena ucciso centinaia di migliaia di Americani possa anche solo concorrere per la presidenza. Il solo fatto che le elezioni siano state contestate è una immensa vittoria repubblicana. Trump è un abile politico che capisce la mentalità americana,” commenta Chomsky.

Sorgente: Noam Chomsky: ‘La Supremazia Bianca è un principio presente in profondità nella società americana- e gli Ebrei ne sanno qualcosa’ | Assopace Palestina

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •