Blitz in una pellicceria del centro, sequestrate pelli di animali in via d’estinzione – Cronaca

4 Marzo 2020 0 Di Luna Rossa

Si tratta di pelli pregiate del valore stimato di decine di migliaia di euro, che interessano esclusivamente il mercato del lusso

I carabinieri forestali hanno denunciano quattro persone proprietarie di una pellicceria nel centro di Firenze per detenzione di pelli di animali particolarmente protetti e hanno sequestrate una quarantina di pelli.

I militari del distaccamento Cites di Firenze – Peretola, a seguito di un’attività di controllo delegata dalla Procura della Repubblica di Modena, hanno ispezionato la pellicceria per acquisire dei documenti.

L’attività di indagine è proseguita con l’individuazione e il sequestro di due pelli di lupo siberiano, due di leopardo, dieci di ocelot e una trentina di gatto selvatico di Geoffroy (questi ultime due specie sono felini sudamericani), specie incluse tra quelle protette perchè minacciate da estinzione. Visto che le pelli rinvenute all’interno della ditta erano state acquistate e in parte rivendute, senza la prescritta certificazione Cites, che ne legittima la detenzione, i carabinieri forestali hanno denunciato all’autorità giudiziaria quattro persone della pellicceria. Si tratta di pelli pregiate del valore stimato di decine di migliaia di euro, che interessano esclusivamente il mercato del lusso.

Sorgente: Blitz in una pellicceria del centro, sequestrate pelli di animali in via d’estinzione – Cronaca

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •