il manifesto del 06.07.2019 e i primi articoli on line

6 Luglio 2019 0 Di Luna Rossa

Malta disposta ad accogliere i 54 migranti salvati dalla Mediterranea ma in cambio chiede all’Italia di prenderne altrettanti da La Valletta. È l’accordo surreale raggiunto da Salvini con Muscat ma il veliero della ong italiana bloccato al largo di Lampedusa chiede garanzie per i naufraghi: rischioso tornare indietro. Il ministro: è una provocazione

Zingaretti all’Ama: «Sette giorni per ripulire Roma»

Giuliano Santoro

Firmata l’ordinanza della regione Lazio: per i siti sensibili come scuole e ospedali 48 ore per intervenire. Raggi: «False promesse». La sindaca annuncia che 300 tonnellate di rifiuti al giorno andranno in un sito a Saxa Rubra

Omicidio Scieri, il depistaggio della Folgore

Riccardo Chiari

Interrogato e accusato di favoreggiamento e false informazioni al pm il generale in pensione Enrico Celentano, che nel 1999 era il comandante della brigata paracadutisti Folgore. Dai tabulati telefonici, da una insolita ispezione alla caserma Gamerra a Ferragosto, e dalle interviste tv, il quadro di una strategia depistatrice messa in atto dopo l’omicidio del giovane parà di leva.

COMMENTI

La «svolta»: lavoro impoverito, tagli, obbedienza all’Ue

Giuseppe De Marzo

Il decreto «antiprocedura Ue» con il quale vengono bloccati 7,5 miliardi per far calare di qualche decimale il nostro deficit dimostra come il governo non stia confliggendo con l’Europa dell’austerità e delle banche, ma nella realtà vi si adegui pienamente

CULTURA

Quanto costa la testa di un faraone?

Valentina Porcheddu

Da qualche giorno, la celebre casa d’asta Christie’s di Londra è al centro di una polemica che non accenna a spegnersi. A creare scandalo è la vendita, osteggiata dal governo egiziano, di un «ritratto» di Tutankhamon per 5 milioni di euro. La polemica è feroce

Nel caleidoscopio del rancore

Donatella Di Cesare

Del dibattito politico pubblico recente bisogna individuare falsi miti, tabù, propaganda e retorica. L’italiano quando si sforza di fare l’italiano, come ricordava Furio Jesi, diventa fascista. E maschilista. Una riflessione critica a partire dall’ultimo libro di Christian Raimo, «Contro l’identità italiana» (Einaudi)

ALIAS

Nespolo. Elogio dell’eclettismo

Bruno Di Marino

Ieri al Palazzo Reale di Milano si è inaugurata la personale dell’eclettico artista torinese, dieci sale che sintetizzano oltre mezzo secolo di un creatore ostinatamente “fuori dal coro”, come spiega in questa conversazione

Non c’è nessuna Dark Side

Giulio Vicinelli

Erik Negro riavvolge i fili della sua macchina del tempo, più di quattrocento ore filmate e compresse

Bollywood rivive nei giocattoli

Sarah-Hélèna Van Put

Menzione speciale del concorso per il film Concorso per il film “That Cloud Never Left” della regista indiana Yashaswini Raghunandan

Gipi a Palazzo Blu

Virginia Tonfoni

Incontro con il curatore Giorgio Bacci autore del testo critico della Mostra “Gipi. Storie d’Artista” a Pisa fino al 13 ottobre

Carlo Vanzina, il testimone

Aldo Colonna

Un anno fa moriva il regista romano.Ha raccontato l’Italia cafona degli anni ’80 e ’90

Guido Guidi in Sardegna: 1974-2011

Manuela De Leonardis

Intervista al fotografo in occasione della mostra al MAN – Museo d’Arte Provincia di Nuoro, fino al 20 ottobre

ALIAS

Gli strumenti del mestiere

Roberto Peciola

Al Met di New York, fino al primo ottobre, una mostra raccoglie oggetti appartenuti e suonati dai grandi nomi del rock & roll

Le metamorfosi del ballo perfetto

Marc Tibaldi

Musiche, luci, plastici, foto, moda, arredi, ricostruzioni di interni, design. Fino al 6 ottobre va in scena un viaggio approfondito nei luoghi della notte. Tra spazi e ambienti che stanno cambiando, anche radicalmente. All’estero e nel nostro paese

Sorgente: il manifesto del 06.07.2019 – il manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •