I proiettili all’uranio impoverito della Gran Bretagna sono già in Ucraina

0 3 minuti 12 mesi

di Clara Statello L’esercito di Kiev ha già ricevuto da Londra le forniture di proiettili perforanti all’uranio impoverito per i carri armati Challenger 2. La conferma arriva in via ufficiale dal ministro delle Forze armate britanniche, James Heappey, come si apprende sul sito web del Parlamento. Rispondendo […]

- Rassegna Stampa Europa Nucleare Politica Estera Ucraina - Russia