0 2 minuti 2 settimane

Un certo numero di caccia F-16 che l’Ucraina riceverà dagli alleati occidentali sarà tenuto in basi aeree all’estero: lo ha detto un alto ufficiale del comando dell’Aeronautica militare, Sergii Holubtsov, in un’intervista a Radio Free Europe/Radio Liberty, come riporta il Kyiv Independent.Diversi Paesi della Nato – Danimarca, Paesi Bassi, Belgio e Norvegia – si sono impegnati a fornire decine di F-16 di fabbricazione statunitense all’Ucraina e il primo lotto dovrebbe essere consegnato dalla Danimarca quest’estate.Secondo quanto riferito da Holubtsov, alcuni degli aerei rimarranno nei centri di addestramento per piloti ucraini e personale aeronautico fuori dall’Ucraina. “C’è un certo numero di aerei che saranno in basi aeree sicure fuori dall’Ucraina, in modo che non vengano presi di mira qui. E questa sarà la nostra riserva, se necessario, per sostituire gli aerei difettosi durante la manutenzione ordinaria”, ha detto Holubtsov. Il numero degli aerei che verranno utilizzati in Ucraina, ha aggiunto, dipenderà dal numero dei piloti addestrati.

Sorgente: Gli F-16 per Kiev nelle basi all’estero e Mosca avverte: ‘Colpiremo Paesi Nato da cui partono’ – Notizie – Ansa.it


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.