0 1 minuto 1 mese

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, le malattie infettive a Gaza, tra cui diarrea ed epatite A, sono in aumento.
L’UNRWA continua a fornire assistenza sanitaria, ma i rifugi sovraffollati e le condizioni igieniche limitate a causa degli sfollamenti forzati pongono seri rischi per la salute. Ci deve essere un cessate il fuoco adesso.


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.