0 1 minuto 1 mese

Un paramedico volontario della Mezzaluna Rossa Palestinese viene ferito al piede da un proiettile mentre svolgeva i suoi compiti umanitari nel campo di Nour Shams a Tulkarem, e le forze di occupazione impediscono ancora all’ambulanza di raggiungerlo per trasferirlo in ospedale.