Seguiteci su Telegram https://t.me/Nuovaresistenza on Telegram
25 April 2024
0 2 minuti 1 mese

Gli Stati Uniti stanno valutando se consentire a Julian Assange di dichiararsi colpevole di un’accusa meno grave, quella di cattiva gestione di informazioni riservate, aprendo a una possibilità di un accordo che potrebbe portare al suo rilascio da una prigione britannica. È quando sostengono persone a conoscenza del dossier al Wall Street Journal ma dal team legale del fondatore di Wikileaks è arrivato subito una smentita.

Il 52enne sta combattendo una lunga battaglia legale con il governo del Regno Unito per evitare di essere estradato negli Stati Uniti e affrontare un processo per aver pubblicato migliaia di documenti militari riservati e dispacci diplomatici statunitensi intorno al 2010. Dopo che i pubblici ministeri statunitensi lo hanno accusato nel 2019, le forze dell’ordine britanniche lo hanno arrestato e da allora è detenuto nel penitenziario di massima sicurezza di Belmarsh.

LIBERIAMO JULIAN ASSANGE: FIRMA LA PETIZIONE SU IO SCELGO

Ora la novità trapelata dal Wall Street Journal, ma gli avvocati di Assange – come riporta Il Corriere della Sera – sostengono di non avere alcuna indicazione che portasse a un’idea di risoluzione delle accuse statunitensi. L’Alta Corte britannica dovrà stabilire se il fondatore di Wikileaks dovrà essere estradato o meno negli Stati Uniti, dove – salvo una conferma delle indiscrezioni del WSJ – verrà processato per la diffusione di documenti secretati sulle attività militari americane: Assange, che dal 2019 è rinchiuso nel carcere londinese, rischia negli Usa fino a 175 anni di carcere. Nelle ultime settimane due esperti delle Nazioni Unite – una competente in libertà di espressione e l’altra in prevenzione della tortura – hanno esortato il Regno Unito a non estradare Assange.

Sorgente: “Possibile accordo Usa-Assange se si dichiara colpevole di un reato minore”. Ma il team legale del fondatore di Wikileaks smentisce – Il Fatto Quotidiano

Please follow and like us:
0
fb-share-icon0
Tweet 20
Pin Share20

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Facebook0
YouTube20
YouTube
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot