0 3 minuti 2 mesi

Il crollo arriva dopo che i clienti nei paesi musulmani hanno boicottato il marchio a causa del suo sostegno percepito a Israele.

McDonald's
Gli affari di McDonald’s in Medio Oriente hanno subito un duro colpo dall’inizio della guerra a Gaza [File: Reuters]

McDonald’s ha citato la guerra di Israele a Gaza come uno dei fattori che hanno impedito al colosso del fast food di raggiungere il suo primo obiettivo di vendite trimestrale in quasi quattro anni.

L’amministratore delegato di McDonald’s, Chris Kempczinski, ha dichiarato lunedì che la guerra ha avuto un effetto “scoraggiante” sulle vendite nei paesi del Medio Oriente e in altri paesi a maggioranza musulmana come Malesia e Indonesia.

“Finché questo conflitto, questa guerra, andrà avanti… non ci aspettiamo di vedere alcun miglioramento significativo”, ha detto Kempczinski in una teleconferenza.

“Quello che sta succedendo è una tragedia umana e penso che pesi su marchi come il nostro.”

La crescita delle vendite per la divisione della catena di fast food per il Medio Oriente, Cina e India nel periodo ottobre-dicembre ha raggiunto lo 0,7%, molto al di sotto delle aspettative del mercato del 5,5%.

Il crollo arriva dopo che i clienti nei paesi musulmani hanno chiesto il boicottaggio di McDonald’s in risposta alla donazione di migliaia di pasti gratuiti da parte del suo affiliato israeliano all’esercito israeliano.

In seguito all’annuncio di McDonald’s Israel, gli affiliati in Arabia Saudita, Oman, Kuwait, Emirati Arabi Uniti, Giordania, Egitto, Bahrein e Turchia hanno preso le distanze dalle donazioni e si sono impegnati collettivamente a donare milioni di dollari in aiuti ai palestinesi di Gaza.

Mentre McDonald’s con sede a Chicago è conosciuto come uno dei marchi statunitensi più iconici, la maggior parte dei suoi ristoranti in tutto il mondo sono di proprietà e gestiti localmente.

Sorgente: McDonald’s accusa la guerra di Israele a Gaza di aver mancato gli obiettivi di vendita | Notizie alimentari | Al Jazeera

Please follow and like us:
0
fb-share-icon0
Tweet 20
Pin Share20