0 1 minuto 2 mesi

 

Alcuni enti ed associazioni pacifiste, come Missione Oggi, Mosaico di Pace e Nigrizia, hanno lanciato una campagna per contrastare la proposta di modifica, da parte del governo, della legge 185, che tra i tanti punti importanti ha quello della trasparenza rispetto agli investimenti in armi da parte delle banche italiane. Da lì era nata la lista “banche armate“, un elenco degli istituti che in Italia investono in armi, e quanto, assieme all’invito a contattare la proprio banca per farle pressione per spingerla a cambiare investimenti.

Ne parliamo con Don Renato Sacco di Pax Christi, associazione cattolica che di recente ha anche manifestato la propria forte opposizione al coinvolgimento italiano nell’operazione di difesa nel Mar Rosso.

Sorgente: La lista “banche armate” non si tocca – Intervista a don Renato Sacco di Pax Christi | Radio RBE

Please follow and like us:
0
fb-share-icon0
Tweet 20
Pin Share20