0 3 minuti 2 mesi

NEW YORK: Gli Stati Uniti hanno detto che porranno il veto alla risoluzione algerina del Consiglio di Sicurezza dell’ONU che chiede un cessate il fuoco immediato nella Striscia di Gaza poiché potrebbe mettere a repentaglio gli sforzi diplomatici di Washington volti a mediare la fine delle ostilità.

L’Algeria aveva presentato più di due settimane fa un progetto di risoluzione chiedendo un immediato cessate il fuoco umanitario tra Israele e Hamas.

Il testo, visto da Arab News, rifiuta lo spostamento forzato dei palestinesi e richiede un flusso completo, rapido e illimitato di aiuti umanitari dentro e attraverso Gaza.

Martedì l’Algeria, che occupa il seggio arabo al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, ha chiesto una votazione sul progetto.

Ma Linda Thomas-Greenfield, rappresentante degli Stati Uniti presso l’ONU, ha rilasciato una dichiarazione ribadendo che Washington “non sostiene l’azione su questo progetto di risoluzione”, che quindi “non sarà adottato”.

Dall’inizio della guerra, gli Stati Uniti hanno posto due volte il veto alle risoluzioni di cessate il fuoco sostenute dalla stragrande maggioranza dei paesi, e si sono astenuti su altre due, consentendo al Consiglio di chiedere un aumento dei convogli di aiuti a Gaza.

Per essere adottate, le risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite necessitano di almeno nove voti favorevoli e nessun voto negativo da parte dei cinque membri permanenti: Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Cina e Russia.

Thomas-Greenfield ha affermato che gli Stati Uniti hanno intensificato gli sforzi verso una risoluzione sostenibile del conflitto di Gaza e, nel perseguimento di questo obiettivo, sono attivamente impegnati nei negoziati per un accordo sugli ostaggi tra Israele e Hamas, progettato per portare un immediato periodo di calma per almeno sei settimane.

Questo cessate il fuoco fornirebbe una finestra di opportunità per gettare le basi per una pace più duratura, ha aggiunto.

Thomas-Greenfield ha sottolineato gli interventi personali del presidente degli Stati Uniti Joe Biden la scorsa settimana, tenendo numerose discussioni con i leader israeliani, egiziani e del Qatar.

Anche se persistono divari significativi, gli elementi chiave dell’accordo sono in fase di negoziazione, ha affermato, aggiungendo che è fondamentale che tutte le parti diano a questo processo “le migliori probabilità di successo, piuttosto che spingere misure che lo impediscano, e l’opportunità per un accordo duraturo”. risoluzione delle ostilità, in pericolo”.

La risoluzione algerina “non raggiungerebbe questi risultati e, anzi, potrebbe andare contro di essi”, ha affermato, aggiungendo che il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite “ha l’obbligo di garantire che qualsiasi azione che intraprenderemo nei prossimi giorni aumenti la pressione su Hamas affinché accetti la proposta”. sul tavolo.”

Sorgente: Gli Stati Uniti affermano che porranno il veto alla risoluzione algerina che chiede il cessate il fuoco a Gaza

Please follow and like us:
0
fb-share-icon0
Tweet 20
Pin Share20