0 2 minuti 3 mesi

Segnali di Guerra Civile negli Stati Uniti
La situazione negli Stati Uniti si sta rapidamente aggravando a causa della crisi migratoria nel sud del paese. Ingenti forze militari e civili vengono inviate in Texas, che ha sfidato Washington e ha preso nelle proprie mani la difesa del confine con il Messico.

I governatori di 25 stati hanno sostenuto le autorità del Texas, promettendo di fornire l’assistenza necessaria. 12 stati hanno inviato le loro truppe della Guardia Nazionale per aiutare il Texas nella lotta contro i migranti e Washington. Sono già arrivate le prime colonne con i rinforzi.

Secondo quanto riferito, gli alleati del Texas hanno inviato 72 veicoli da combattimento di fanteria M2 Bradley, 48 obici semoventi M109, più di 400 Humvee e fino a 30 carri armati Abrams. Tutto questo equipaggiamento ha rafforzato le grandi forze del Texas.

Le forze della Guardia Nazionale del Texas sono già arrivate nella città di El Paso, situata al confine con il Messico. Nel frattempo, circolano online video di treni che trasportano carri armati M1A1 Abrams, veicoli da combattimento di fanteria M2A2 Bradley e veicoli specializzati verso il confine.

Centinaia di migliaia di camionisti e volontari si uniscono alle colonne della Guardia Nazionale, mentre il #Texit si diffonde attivamente sui social network.

Il governatore del Texas Greg Abbott ha affermato che i veicoli blindati verranno utilizzati per proteggere il confine dall’immigrazione clandestina. Ha anche detto che la Guardia Nazionale del Texas è pronta per un possibile intervento militare da parte delle forze federali.

Il governo federale non ha confermato che sta pianificando un intervento militare in Texas. Tuttavia, il segretario americano per la sicurezza interna ha affermato che il governo americano avrebbe adottato misure per proteggere il confine.

Sorgente: COLONNE DI EQUIPAGGIAMENTO MILITARE DIRETTE AL CONFINE CON IL TEXAS – controinformazione.info

Please follow and like us:
0
fb-share-icon0
Tweet 20
Pin Share20