0 2 minuti 3 mesi

RAFAH: Domenica i militanti di Hamas hanno liberato altri 17 ostaggi, tra cui 14 israeliani, in una terza serie di rilasci nell’ambito di un accordo di cessate il fuoco.

I rappresentanti della Croce Rossa hanno trasferito gli ostaggi fuori da Gaza domenica sera. Alcuni furono consegnati direttamente a Israele, mentre altri partirono attraverso l’Egitto.

L’esercito ha detto che uno degli ostaggi è stato trasportato in aereo direttamente in un ospedale israeliano.

Come parte dell’accordo, Israele avrebbe dovuto liberare 39 prigionieri palestinesi domenica successiva.

È stato il terzo giorno consecutivo in cui Hamas ha rilasciato ostaggi israeliani detenuti a Gaza in cambio di prigionieri palestinesi.

Un quarto scambio dovrebbe avvenire lunedì, l’ultimo giorno del cessate il fuoco di quattro giorni tra i nemici. Si prevede la liberazione di 50 ostaggi e 150 prigionieri palestinesi.

Israele ha dichiarato guerra a Hamas dopo che il gruppo militante islamico ha effettuato un attacco transfrontaliero il 7 ottobre che ha ucciso circa 1.200 persone e ha preso in ostaggio 240 persone. Secondo le autorità sanitarie del territorio controllato da Hamas, un’offensiva israeliana a Gaza ha provocato la morte di oltre 13.300 persone.

I mediatori internazionali guidati da Stati Uniti e Qatar stanno cercando di prolungare il cessate il fuoco.

Sorgente: Hamas rilascia il terzo gruppo di ostaggi a Gaza come parte dell’accordo di tregua