0 2 minuti 4 mesi

RIYADH: L’Arabia Saudita ha condannato qualsiasi operazione di terra da parte di Israele che potrebbe minacciare la vita dei civili palestinesi ed esporli a ulteriori pericoli e condizioni disumane, ha detto sabato il ministero degli Esteri.

“Il Regno dell’Arabia Saudita segue con grande preoccupazione l’escalation militare israeliana nella Striscia di Gaza a seguito delle operazioni di terra effettuate dall’esercito israeliano” nell’enclave palestinese, si legge nella nota.

Il Regno ha avvertito “del pericolo di continuare a compiere queste palesi e ingiustificate violazioni del diritto internazionale contro il fraterno popolo palestinese”, affermando che “questo ha gravi ripercussioni sulla stabilità della regione e sulla pace e sulla sicurezza regionale e internazionale”.

L’Arabia Saudita ha invitato la comunità internazionale ad assumersi le proprie responsabilità per fermare immediatamente questa operazione militare in base a una risoluzione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite emessa venerdì, “per risparmiare il sangue di persone innocenti, preservare le infrastrutture e gli interessi vitali, rispettare il diritto umanitario internazionale e consentire azioni umanitarie”. e organizzazioni umanitarie per fornire aiuti umanitari urgenti e necessari ai civili nella Striscia di Gaza senza ostacoli”.

 

La dichiarazione arriva dopo che l’esercito israeliano ha martellato incessantemente il territorio sabato, dopo un feroce bombardamento notturno che, secondo i soccorritori, ha distrutto centinaia di edifici tre settimane dopo l’inizio di una guerra scatenata dall’attacco più mortale nella storia del paese.

Ciò avviene anche mentre l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Volker Turk ha avvertito sabato che esiste il rischio che migliaia di altri civili muoiano mentre Israele espande le sue operazioni di terra a Gaza.

Sorgente: Saudi Arabia leads condemnation of any Israeli ground operation that threatens Palestinian civilian lives

Rispondi