0 2 minuti 8 mesi

Washington ha commesso una serie di errori fondamentali da quando è scoppiato il conflitto, portando la regione sull’orlo di una guerra più ampia
Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden è raffigurato a Tel Aviv, il 18 ottobre 2023 (AFP)

Joe Biden non sta vivendo una bella guerra. Tre giorni dopo l’attacco di Hamas, il presidente  degli Stati Uniti ha tenuto un discorso che ha fatto mangiare le mani anche all’ex ambasciatore di Donald Trump in Israele , l’amante dei coloni David Friedman .

Biden ha falsamente sostenuto l’affermazione secondo cui Hamas aveva decapitato i bambini, sottolineando che la Casa Bianca avrebbe dovuto andare avanti; ha promesso il sostegno degli Stati Uniti per dare a Israele tutto ciò di cui ha bisogno per “rispondere a questo attacco”; e ha falsamente affermato che i civili a Gaza venivano usati come scudi umani.

In quei tre giorni, la leadership israeliana ha chiarito che i guanti erano stati  tolti e che lo Stato non sarebbe stato vincolato dalle regole della guerra nella sua risposta all’attacco di Hamas.

Gli eventi si sono svolti di conseguenza, quando Israele ha sganciato su Gaza in 10 giorni la potenza esplosiva equivalente a un quarto di una bomba nucleare .

Mentre Biden stava per partire per il suo ultimo viaggio in Medio Oriente, le forze israeliane hanno colpito un ospedale a Gaza, che avevano attaccato pochi giorni prima, in mezzo all’avviso di evacuare. Circa due dozzine di altri ospedali hanno ricevuto tali minacce.

Sorgente: Guerra Israele-Palestina: le ruote del carro della politica americana in Medio Oriente si stanno staccando | Occhio del Medio Oriente