0 2 minuti 8 mesi

Gaza: più di 338.000 persone sfollate a causa dell’assalto israeliano

2 minuti di lettura

12 ottobre 2023
Alla fine di mercoledì, il numero degli sfollati a Gaza è aumentato di altre 75.000 persone rispetto al dato fornito 24 ore prima, raggiungendo 338.934, ha affermato l’agenzia umanitaria delle Nazioni Unite.

CondividiFlipboardRedditWhatsAppXFacebook

L’annuncio è arrivato mentre Israele attaccava la Striscia di Gaza, un’enclave densamente popolata di 2,3 milioni di persone. [Getty]

annuncio

Più di 338.000 persone sono state costrette a fuggire dalle loro case nella Striscia di Gaza, hanno detto le Nazioni Unite, mentre i pesanti bombardamenti israeliani continuano a colpire l’ enclave palestinese .

“Lo sfollamento di massa nella Striscia di Gaza continua”, ha affermato giovedì l’agenzia umanitaria delle Nazioni Unite OCHA.

Alla fine di mercoledì, il numero degli sfollati a Gaza è aumentato di altre 75.000 persone rispetto al dato fornito 24 ore prima, raggiungendo 338.934.

L’annuncio è arrivato mentre Israele attaccava la Striscia di Gaza, un’enclave densamente popolata di 2,3 milioni di persone.

Le forze israeliane hanno affermato che 1.200 persone sono state uccise nell’assalto, il peggiore nella storia del paese.

A Gaza, le autorità hanno riferito che più di 1.000 persone sono state uccise nella prolungata campagna israeliana di attacchi aerei e di artiglieria.

L’OCHA ha affermato che 

Sorgente: Gaza: Over 338,000 people displaced amid Israeli onslaught