0 2 minuti 8 mesi

Il leader di Hamas nella Striscia di Gaza, Yahya Sinwar, ha dichiarato sabato che il gruppo militante palestinese è pronto per uno scambio “immediato” di prigionieri con Israele.

“Siamo pronti a concludere un accordo immediato sullo scambio di prigionieri che includa il rilascio di tutti i prigionieri palestinesi dalle carceri israeliane in cambio di tutti i prigionieri detenuti dalla resistenza palestinese”, ha detto Sinwar in una nota.

Nel frattempo, anche il braccio armato di Hamas ha fatto eco allo stesso sentimento riguardo allo scambio di prigionieri.

“Il prezzo da pagare per il gran numero di ostaggi nemici nelle nostre mani è svuotare le carceri (israeliane) di tutti i prigionieri palestinesi”, ha detto il portavoce delle Brigate Ezzedine al-Qassam Abu Obeida in una dichiarazione trasmessa da Al-Aqsa , gestita da Hamas. canale televisivo.

“Se il nemico vuole chiudere in un colpo solo questa cartella di detenuti, siamo pronti. Se vuole farlo passo dopo passo, siamo pronti anche a questo.”

Nel frattempo, il primo ministro Benjamin Netanyahu ha avvertito che la guerra di Israele a Gaza sarà “lunga e difficile”, poiché Hamas ha chiesto il rilascio di tutti i prigionieri palestinesi in cambio degli ostaggi catturati tre settimane fa.

Sorgente: Gaza: Hamas ‘pronto’ allo scambio di prigionieri, si intensificano le operazioni di terra


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.