0 1 minuto 1 anno

Sabato scorso migliaia di persone si sono riunite a New York per chiedere la pace in Ucraina, lo scioglimento della NATO, la fine della politica interventista degli Stati Uniti e l’eliminazione delle sue misure restrittive unilaterali contro Cuba, Venezuela e altri Stati.

I manifestanti si sono riuniti dalle 12:00 ora locale a Times Square e hanno marciato attraverso il centro di Manhattan scandendo slogan contro il militarismo degli Stati Uniti e dell’Unione Europea. La mobilitazione è stata organizzata da The Answer Coalition e The People’s Forum anche per ricordare l’eredità contro la guerra del combattente per i diritti civili Martin Luther King. Prima della marcia, il direttore nazionale della Answer Coalition, Brian Becker, ha affermato che decenni di politica del governo statunitense hanno reso quasi inevitabile il conflitto in Ucraina.

Sorgente: A New York marcia di protesta contro USA e NATO – L’INDIPENDENTE