0 3 minuti 1 anno

 

Gli eventi bellici del sudest dell’Ucraina non sono, come purtroppo si legge spessissimo sui social, ne una partita di calcio fra tifosi di due squadre opposte, ne un film hollywoodiano dove i buoni vincono sempre senza vittime, i cattivi perdono rovinosamente e la giustizia vince.

 

La guerra è soprattutto distruzione di vite umane, in primo luogo di civili. E di bambini. Uccisi, feriti, mutilati.

 

In Donbass noi li aiutiamo dal 2014 a riprendere fiducia nel futuro, a sperare nella vita.

 

E non sappiamo mai da dove cominciare a raccontare le storie dei bambini che aiutiamo …

 

Polina è sempre a Mosca in un ospedale, nella clinica del dottor Roshal.

 

La sua pancia è quasi guarita. Grazie a Dio non si è dovuto tagliare nulla … I punti di sutura sono stati rimossi da tutte le ferite.

 

La gamba amputata invece è intorpidita e Polina non permette di toccarla, perché le fa male. Ma i medici le assicurano che presto supererà ogni problema.

 

Un fisioterapista visita costantemente la bambina, le mette un apparecchio speciale sul braccio e sulla gamba amputata poi inizia a manipolarla. Con questa lei riesce dopo un pò a rimanere in piedi sulla gamba sana, il che è un primo, grande risultato per lei.

 

Polina continua a studiare in ospedale, nei prossimi giorni parteciperà ad un’olimpiade di lingua russa fra tutte la scuola della Federazione.

 

La clinica è all’avanguardia, i medici sono specializzati negli interventi sui traumi. Tutti i traumi – bambini vittime di incidenti, terrorismo, guerra …. Per le protesi è ancora presto. L’argomento verrà affrontato fra qualche tempo.

 

Questa fotografia Polina l’ha fermata per molti giorni, ma poi ha dato il consenso – si sta abituando lentamente alla sua “nuova” vita. Nonostante gli ultimi avvenimenti che porteranno la cittadinanza russa e con essa quasi tutti i servizi sanitari gratuiti, i prossimi mesi saranno ancora molto complicati per Polina e la sua famiglia.

 

Per questo chiediamo ancora la solidarietà dei nostri donatori, dei visitatori del nostro sito.

 

Aiutiamo lei e la sua famiglia ad avere, almeno sotto il profilo economico, una certa tranquillità

 

Grazie a chi potrà aiutarla

 

Aiutateci a Salvare i Bambini ODV

 

 

03.10.2022 Stefano S. 10 Euro, Adelio A. 20 Euro, Carlo F. 100 Euro, Fabrizio DO 20 Euro, Paolo P. 20 Euro, Marco DB 20 Euro, Massimo C. 50 Euro, Marco F. 20 Euro, Luigi G. 180 Euro

 

04.10.2022 Erika K. 20 Euro. Domenico B. 32 Euro

 

05.10.2022 Giovanni P. 50 Euro

 

06.10.2022 Giorgio M. 50 Euro, Cristiano R. 10 Euro

 

07.10.2022 Stefano N. 50 Euro, Luca T. 15 Euro

 

13.10.2022 Enrico M.F. 200 Euro

 

14.10.2022 Lucio A. 50 Euro, Giancarlo P. 100 Euro

 

16.10.2022 Alessandro B. 10 Euro

 

18.10.2022 Alessandro B. 10 Euro

 

23.10.2022 Ciro A. 20 Euro

 

24.10.2022 Giuseppe C. 20 Euro

 

03.11.2022 Stefano N. 30 Euro

 

03.12.2022Stefano N. 70 Euro

 

Sorgente: Aiutateci a Salvare i Bambini