0 1 minuto 1 anno

La nave Humanity 1 è ancora ferma al porto di Catania ed è approdata domenica pomeriggio la Geo Barents di Medici senza frontiere. Nella notte dalla prima imbarcazione sono stati fatti sbarcare 144 migranti in condizioni precarie: tra loro circa cento minorenni e un neonato. Ma a bordo ci sono ancora 35 persone: come previsto dal nuovo decreto interministeriale presentato dal ministro Matteo Piantedosi, è stata eseguita infatti l’ispezione delle autorità italiane per individuare appunto fragili, donne e bambini. Gli altri, gli uomini adulti senza problemi di salute, non possono sbarcare. Sos Humanity ha annunciato un ricorso al Tar di Roma contro i provvedimenti del Governo perché violerebbero “il diritto internazionale e italiano.

Sorgente: Migranti, sbarcate 357 persone dalla Geo Barents: 217 restano a bordo. Humanity presenta il ricorso al Tar: “Non ripartiremo” – Il Fatto Quotidiano