0 1 minuto 2 anni

L’Iran ha inviato addestratori in Crimea per aiutare i russi a gestire la flotta di droni Shahed-136 che Mosca ha acquistato da Teheran.Lo riferiscono alti funzionari Usa al New York Times.Gli addestratori iraniani, precisano le fonti, stanno operando da una base militare russa, dove sono conservati la maggior parte dei droni consegnati dall’Iran.Gli istruttori fanno parte delle Guardie Rivoluzionarie islamiche, un corpo dell’esercito iraniano designato come organizzazione terroristica dagli Stati Uniti.

Sorgente: Usa, iraniani in Crimea per addestrare russi a uso droni – Mondo – ANSA