Meloni, la gaffe con il deputato Soumahoro a cui dà del “tu”: il video

Meloni, la gaffe con il deputato Soumahoro a cui dà del “tu”: il video
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

La presidente del Consiglio è stata contestata dall’opposizione dopo aver risposto a un intervento del deputato di Verdi e Sinistra italiana, per poi riconoscere l’errore: “Scusate, si sbaglia”

Succede di sbagliare, basta saper chiedere scusa quando accade”. Durante le repliche alla Camera dei deputati per il voto di fiducia al suo governo, la presidente del Consiglio Giorgia Meloni è stata ‘richiamata all’ordine’ per aver dato del “tu” al deputato di Sinistra italiana e Verdi Aboubakar Soumahoro, oltre ad averne anche sbagliato il nome. Dopo la reazione dei banchi dell’opposizione, Meloni si è scusata ammettendo l’errore.

Cosa ha detto Meloni: il video

Rispondendo all’intervento del deputato Aboubakar Soumahoro, Giorgia Meloni ha detto queste precise parole: “Al collega ‘Suamoro’ mi sento di dire, tutti ci sentiamo scolari della storia, sai, altrimenti saremmo ignoranti del presente, senza futuro”, ha detto Meloni. Interrotta dalle proteste dei deputati dell’opposizione Meloni ha poi capito che il problema era quel “sai”, un verbo pronunciato in seconda persona, e quindi una formula troppo colloquiale rispetto alla formula canonica “Onorevole deputato/a”, oltre al fatto di aver sbagliato il nome del deputato chiamandolo “Suamoro” invece che “Soumahoro”. “Chiedo scusa, errore mio, chiedo scusa, succede di sbagliare, basta chiedere scusa quando accade”, ha aggiunto Meloni.

 

(guarda il video cliccando il link in fondo all’articolo)

L’intervento di Aboubakar Soumahoro e la risposta a Meloni

Il deputato di Verdi e Sinistra Italiana Soumahoro era intervenuto in aula parlando di razzismo e di cittadinanza: “Voglio parlare a nome di chi è dimenticato, sfruttato e reso invisibile. Di chi porta come me le cicatrici del razzismo e della discriminazione. Di chi fa fatica a vivere dignitosamente. Ricordatevi che avete giurato fedeltà alla nostra Carta costituzionale che è fondata sull’uguaglianza sociale del rispetto dell’ambiente e dei valori dell’antirazzismo antifascismo. Per questo serve al nostro Paese una politica partigiana a patriottica. L’Italia non ha bisogno del patriottismo egoistico che fomenta la caccia alle streghe. Lei, presidente Meloni dice di provenire dai bassifondi dell’underdog ma anche io provengo da lì. Le voglio ricordare che italiani si nasce ma anche si diventa”.

Governo Meloni, tutte le ultime notizie in diretta

Dopo l’errore di Meloni, Soumahoro ha risposto così: “‘Visto che la Presidente Meloni è anche Lei ‘scolara della Storia’ parafrasando Gramsci, si ricorderà che durante lo schiavismo e la colonizzazione i ‘neri’ non avevano diritto al ‘Lei’ che era riservato a ciò che veniva definito ‘civiltà superiore’. Ma forse quando un underdog incontra un under-underdog viene naturale dare del tu”, la risposta del rappresentante di Verdi-Sinistra italiana che conclude con un invito: “In ogni caso, visto che mi ha dato del tu, anche contravvenendo alle regole istituzionali spero che questo possa essere prodromica ad un confronto personale sui temi che ci stanno reciprocamente a cuore”, conclude il deputato.

Sorgente: Meloni, la gaffe con il deputato Soumahoro a cui dà del “tu”: il video

Spread the love
seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Luna Rossa

Luna Rossa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: