Si rafforza l’asse Cina-Russia: “Più cooperazione in tecnologia militare”

Si rafforza l’asse Cina-Russia: “Più cooperazione in tecnologia militare”

7 Maggio 2022 0 Di ken sharo

GUERRA /

Portare lo sviluppo della cooperazione nel settore della tecnologia militare ad un livello superiore e a un campo più ampio. La Cina, per bocca dell’ambasciatore cinese a Mosca, Zhang Hanhui, è pronta a impegnarsi con la Russia per rinforzare le relazioni tra i due Paesi. Relazioni che, come ha confermato l’intervista rilsciata alla Tass dal massimo diplomatico di Pechino nella Federazione Russa, si prefiggono di andare oltre l’ambito economico ed energetico.

In particolare, in risposta a una domanda su possibili ed eventuali cambiamenti nella cooperazione nel settore della tecnologia militare tra Russia e Cina dopo la guerra in Ucraina, l’ambasciatore cinese ha usato parole emblematiche. “La Cina – ha spiegato Zhang – attribuisce grande importanza alla cooperazione in questo campo e farà sforzi congiunti con la Russia per promuovere lo sviluppo della cooperazione nella tecnologia militare tra i due Paesi a un livello superiore e a un campo più ampio”.

L’agenzia russa ha sintetizzato il dialogo avuto con lo stesso Zhang nei seguenti termini: “La cooperazione tra Mosca e Pechino nella sfera scientifica e tecnologica non è influenzata da fattori esterni“.



L’asse sino-russo nella scienza e nella tecnologia

Per fattori esterni, è facile immaginarlo, l’ambasciatore si riferiva probabilmente alla guerra in Ucraina. Ebbene, quanto sta avvenendo sul territorio ucraino non sembra avere la forza di influenzare le relazioni tra Cina e Russia (almeno per il momento).

“La cooperazione bilaterale nelle sfere della scienza e della tecnologia si sta sviluppando secondo il modello dell’innovazione scientifica e tecnologica, allo stesso tempo viene svolta in modo indipendente senza l’influenza di altri fattori. Le due parti continueranno a promuovere la cooperazione in questo campo nello spirito di reciproco vantaggio e vantaggioso per tutti”, ha detto, esattamente, Zhang Hanhui.

Sorgente: Si rafforza l’asse Cina-Russia: “Più cooperazione in tecnologia militare”