La Russia afferma che Israele sostiene i neonazisti in conflitto sull’Ucraina – Middle East Monitor

La Russia afferma che Israele sostiene i neonazisti in conflitto sull’Ucraina – Middle East Monitor

3 Maggio 2022 0 Di ken sharo

Martedì il ministero degli Esteri russo ha accusato Israele di sostenere i neonazisti in Ucraina, intensificando ulteriormente una lite iniziata quando il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha affermato che Adolf Hitler aveva origini ebraiche, riferisce Reuters .

Israele ha criticato Lavrov lunedì, dicendo che la sua affermazione – fatta parlando del presidente ucraino Volodymyr Zelenskiy che è ebreo – era una menzogna “imperdonabile” che sviliva gli orrori dell’Olocausto nazista.

I leader di diverse nazioni occidentali hanno denunciato i commenti di Lavrov e Zelenskiy ha accusato la Russia di aver dimenticato le lezioni della seconda guerra mondiale.

Il ministero russo ha affermato in una dichiarazione che i commenti del ministro degli Esteri israeliano Yair Lapid erano “anti storici” e “spiegavano in larga misura perché l’attuale governo israeliano sostiene il regime neonazista a Kiev”.

Mosca ha ribadito il punto di Lavrov secondo cui le origini ebraiche di Zelenskiy non precludevano all’Ucraina di essere gestita da neonazisti.

LEGGI: ​​Israele convoca l’ambasciatore per i commenti di Lavrov su Hitler

“L’antisemitismo nella vita di tutti i giorni e in politica non si ferma ed è al contrario alimentato (in Ucraina)”, si legge in una nota.

Lavrov ha fatto l’affermazione di Hitler domenica alla televisione italiana quando gli è stato chiesto perché la Russia avesse detto che doveva “denazificare” l’Ucraina se il presidente del paese, Volodymyr Zelenskiy, era lui stesso ebreo.

Israele ha espresso sostegno all’Ucraina dopo l’invasione russa di febbraio. Ma diffidente nel danneggiare le relazioni con la Russia, un intermediario di potere nella vicina Siria, inizialmente ha evitato le critiche dirette a Mosca e non ha imposto sanzioni formali agli oligarchi russi.

Tuttavia, i legami sono diventati più tesi, con Lapid il mese scorso che ha accusato la Russia di aver commesso crimini di guerra in Ucraina.

Sorgente: Russia says Israel supports neo-Nazis in row over Ukraine – Middle East Monitor