L’effetto imprevisto delle sanzioni: la Russia registra il più grande surplus commerciale dal 1994

L’effetto imprevisto delle sanzioni: la Russia registra il più grande surplus commerciale dal 1994
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

di Claudio Paudice

Triplicato rispetto a un anno fa. Mosca accumula un tesoretto da 3,4 miliardi. E sul default contrattacca: “Andremo in tribunale”

Quasi sessanta miliardi di dollari in tre mesi, il più alto surplus delle partite correnti registrato dal 1994. La Banca Centrale della Russia ha diffuso i dati che fotografano la posizione di conto corrente di Mosca nella bilancia dei pagamenti per beni e servizi da e verso l’estero: tra gennaio e marzo il saldo è stato positivo per 58,2 miliardi, un attivo superiore di oltre due volte e mezzo rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Sorgente: L’effetto imprevisto delle sanzioni: la Russia registra il più grande surplus commerciale dal 1994 (di C. Paudice) – HuffPost Italia

Spread the love
seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Luna Rossa

Luna Rossa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: