Ucraina, il parlamento dice sì all’invio di armi, aiuti e alla mediazione del papa

Ucraina, il parlamento dice sì all’invio di armi, aiuti e alla mediazione del papa

17 Marzo 2022 0 Di ken sharo

Foto LaPresse
Foto LaPresse

I partiti presenti al Senato hanno presentato una risoluzione per chiedere al governo Draghi di impegnarsi nell’invio delle armi in Ucraina, per fermare, di nuovo, il patto di Stabilità europeo, chiedere l’immediato cessate il fuoco a Vladimir Putin. E raccogliere la disponibilità della Santa sede per mediare nel tavolo negoziale. Firma anche Fratelli d’Italia

Immediato cessate il fuoco da parte delle forze militari russe che «illegittimamente occupano il suolo ucraino» e «cessione» di apparati e armi per consentire all’Ucraina «di esercitare il diritto alla legittima difesa e di proteggere la sua popolazione». Sono due dei dodici impegni contenuti nella risoluzione che i partiti di maggioranza del Senato voteranno al termine delle comunicazioni del presidente del Consiglio Mario Draghi sulla guerra in Ucraina.

Come di consueto, al termine delle comunicazioni, il parlamento vota su un documento – la risoluzione, appunto – in cui fissa degli impegni che il governo deve portare avanti. In questo caso, considerata la situazione di emergenza, il testo non è condiviso solo dalle forze politiche di maggioranza, è stato infatti firmato anche dai rappresentanti di Fratelli d’Italia. Fonti di palazzo Madama dicono che la stessa versione verrà votata anche nel pomeriggio dall’assemblea della Camera dove Draghi interverrà alle 15.30.

I partiti hanno ultimato la stesura della risoluzione dopo ore di trattative e hanno quindi deciso di sostenere anche l’invio di armamenti militari a Kiev. Il decreto approvato ieri in Consiglio dei ministri, che tra le altre cose prevede la cessione di armi “letali” all’Ucraina, è legato al voto di oggi delle due aule.

Sul tema dell’invio degli armamenti il parlamento chiede di essere informato «costantemente».

Sorgente: Ucraina, il parlamento dice sì all’invio di armi, aiuti e alla mediazione del papa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: