Documento marzo 2015, Mosca: “I laboratori ucraini hanno ricevuto 32 milioni di dollari da parte di Washington” – Crisi in Ucraina – L’Antidiplomatico

Documento marzo 2015, Mosca: “I laboratori ucraini hanno ricevuto 32 milioni di dollari da parte di Washington” – Crisi in Ucraina – L’Antidiplomatico

17 Marzo 2022 0 Di ken sharo
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

I laboratori del ministero della Difesa ucraino situati a Kiev, Odessa, Lvov e Kharkov hanno ricevuto un totale di 32 milioni di dollari USA. Lo ha dichiarato giovedì Igor Kirillov, capo delle truppe di protezione RCB (difesa radiologica, chimica e biologica) delle forze armate russe.”Riteniamo che sul territorio dell’Ucraina siano stati creati componenti di armi biologiche”, ha affermato il rappresentante del ministero della Difesa russo. Secondo Kirillov, queste informazioni si basano sull’analisi di documenti relativi alla “realizzazione di programmi biotecnologici da parte degli Stati Uniti e dei loro alleati nel blocco della NATO sul territorio dell’Ucraina”. Nello specifico, il funzionario ha fatto riferimento a un documento datato 6 marzo 2015, che, secondo Kirillov, conferma “la partecipazione diretta del Pentagono al finanziamento di progetti militari e biologici in Ucraina”.

Sorgente: Documento marzo 2015, Mosca: “I laboratori ucraini hanno ricevuto 32 milioni di dollari da parte di Washington” – Crisi in Ucraina – L’Antidiplomatico

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot