La Cina esorta gli Stati Uniti a divulgare maggiori dettagli sui biolab in Ucraina – CGTN

La Cina esorta gli Stati Uniti a divulgare maggiori dettagli sui biolab in Ucraina – CGTN

9 Marzo 2022 0 Di ken sharo

La Cina esorta gli Stati Uniti a rivelare maggiori dettagli sui biolab in Ucraina
Aggiornato 21:37, 08-mar-2022
CGTN
00:32

Martedì il ministero degli Esteri cinese ha esortato gli Stati Uniti a divulgare maggiori informazioni sui laboratori biologici che gestisce in Ucraina e a garantire la loro sicurezza.

Il portavoce Zhao Lijian ha pronunciato le osservazioni durante una regolare conferenza stampa a Pechino.

Il ministero della Difesa russo domenica ha affermato che c’erano prove di un programma biologico militare finanziato dagli Stati Uniti in Ucraina.

Citando i dati pubblici diffusi dagli Stati Uniti, Zhao ha affermato che gli Stati Uniti hanno 26 laboratori biologici in Ucraina, sui quali il Pentagono ha il controllo assoluto.

Data la situazione attuale e per il bene della salute e della sicurezza del popolo ucraino, della regione e del mondo in generale, la Cina invita tutte le parti, in particolare gli Stati Uniti, a garantire la sicurezza di questi laboratori e a rilasciare dettagli quali i virus immagazzinati e la ricerca condotta in questi laboratori, ha detto Zhao.

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha gestito 336 laboratori biologici in 30 paesi del mondo. Fort Detrick , dove si trova l’Istituto di ricerca medica sulle malattie infettive dell’esercito degli Stati Uniti, è il centro delle attività biomilitari statunitensi.

Zhao ha affermato che gli Stati Uniti non hanno preso sul serio la diffidenza della comunità internazionale nei confronti di questi laboratori biologici, e invece l’hanno respinta come disinformazione.

Notando che gli Stati Uniti sono stati l’unico paese a bloccare l’istituzione di un meccanismo di verifica della Convenzione sulle armi biologiche negli ultimi 20 anni, ha affermato che la comunità internazionale è diventata sempre più preoccupata per questo.

“Esortiamo ancora una volta la parte statunitense a fornire un chiarimento completo delle sue attività biomilitari all’interno e all’esterno dei suoi confini e ad accettare la verifica multilaterale”, ha affermato.

Per saperne di più:

La Russia rivela prove del bioprogramma finanziato dagli Stati Uniti in Ucraina

(Copertina: foto d’archivio di Zhao Lijian, portavoce del ministero degli Esteri cinese. /Ministero degli Esteri cinese)

Sorgente: La Cina esorta gli Stati Uniti a divulgare maggiori dettagli sui biolab in Ucraina – CGTN