L’esercito costringe un palestinese a demolire la sua casa a Gerusalemme – – IMEMC News

L’esercito costringe un palestinese a demolire la sua casa a Gerusalemme – – IMEMC News

4 Ottobre 2021 0 Di ken sharo
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

I soldati israeliani hanno costretto, domenica, un palestinese a demolire la sua casa a Beit Hanina, a nord della capitale palestinese occupata, Gerusalemme, in Cisgiordania.Fonti locali hanno affermato che il palestinese Arafat Rajabi ha dovuto demolire la sua casa di 50 metri quadrati per evitare multe e tasse eccessivamente alte se il Consiglio comunale utilizzasse i suoi lavoratori e le sue attrezzature.Hanno aggiunto che Rajabi ha presentato ricorso presso i tribunali israeliani e ha già pagato pesanti multe nel tentativo di ottenere un permesso e ospitare i suoi dieci familiari.Vale la pena ricordare che la casa è stata costruita solo tre mesi fa.Rajabi ha detto che lui e la sua famiglia dovranno vivere in una tenda perché non possono permettersi nemmeno un affitto e non hanno altre risorse.Su Martedì 7 settembre ° , una famiglia palestinese del quartiere di al-Bustan a Silwan città, nella Gerusalemme occupata, è stato costretto a demolire la sua casa dopo che il Consiglio comunale ha negato loro appelli.Su Sabato 4 settembre ° , l’esercito israeliano ha costretto un palestinese a demolire la sua casa in costruzione in Wadi quartiere ar-Rababa, nella città di Silwan, a sud della moschea di Al-Aqsa, a Gerusalemme.Su Mercoledì 1 settembre ° , i soldati demolito due sotto-costruzione case palestinesi a Beit Tamar e villaggi Harmala, ad est di Betlemme, nella Cisgiordania occupata.Mentre Israele continua a costruire ed espandere le sue colonie illegali, alle comunità e città palestinesi, nella Gerusalemme occupata e in varie aree della Cisgiordania occupata, continua a essere negato il diritto di costruire o espandere case e proprietà.Israele ha emesso centinaia di ordini di demolizione contro le case e le proprietà palestinesi esistenti, comprese le strutture in costruzione, e ne ha già demolite molte.Secondo i dati del Comitato israeliano contro la demolizione delle case (ICAHD), sono state demolite 865 strutture, causando lo sfollamento di 1.014 persone e colpendo direttamente 5.615 persone. Oltre a demolire 2.586 edifici nel Negev, nell’anno 2020.

Sorgente: L’esercito costringe un palestinese a demolire la sua casa a Gerusalemme – – IMEMC News

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot