Rifiuta di indossare la mascherina e aggredisce i carabinieri: arrestato il no-vax candidato sindaco | Globalist

Rifiuta di indossare la mascherina e aggredisce i carabinieri: arrestato il no-vax candidato sindaco | Globalist

21 Settembre 2021 0 Di Luna Rossa

L’esponente del Movimento 3V Ugo Rossi, è accusato di oltraggio e resistenza a Pubblico ufficiale e lesioni aggravate: i militari chiamati da un ufficio postale dove l’uomo era entrato senza protezioni

Un fanatico e, a quanto pare, anche violento: il candidato sindaco di Trieste del Movimento 3V, Ugo Rossi, è stato arrestato dai carabinieri per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate, dopo i disordini registrati all’esterno di un ufficio postale.
Ugo Rossi era sopraggiunto in sostegno di due utenti che si rifiutavano di indossare la mascherina. Colto da malore in caserma, per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari.

L’intervento dei Carabinieri della Stazione di Guardiella all’ufficio postale di San Giovanni era stato richiesto dopo la segnalazione di alcuni problemi tra gli addetti e due utenti che rifiutavano di indossare correttamente la mascherina all’interno dei locali.

Sul posto i militari hanno trovato anche Ugo Rossi, sopraggiunto in sostegno delle due persone senza mascherina. Rossi, che ha documentato parte della vicenda con una diretta via Facebook, alla richiesta dei militari di esibire un documento si è rifiutato e ha opposto resistenza, culminata poi in uno scontro fisico.
Due Carabinieri sono rimasti feriti e sono stati trasportati al pronto soccorso di Cattinara. Il candidato è stato caricato a fatica su un’auto e portato alla caserma di Via Hermet, dove è stato dichiarato in arresto per oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni aggravate.

Sorgente: Rifiuta di indossare la mascherina e aggredisce i carabinieri: arrestato il no-vax candidato sindaco | Globalist